Spinaci, come li mangi normalmente? Ripassati in padella, tritati in tante preparazioni cotte , freschi in insalata…Ora è arrivato il momento di metterli, ben freschi, anche dentro un panino da gustare durante la pausa pranzo. Per due motivi: innanzi tutto perchè sono pieni di sapore e il loro gusto si sposa magnificamente con quello degli altri ingredienti, poi perchè fanno molto bene alla salute con il loro apporto nutrizionale.

E qui apriamo una parentesi sulla filosofia della schiscetta, o, meglio, la mia filosofia da schiscetta. Che è quella che la pausa pranzo deve essere il più possibile un’occasione per mangiare  bene, mangiare sano, privilegiando frutta e verdura e, comunque, tutti gli alimenti che ci danno una mano a mantenerci in forma. Certo, in quell’intervallo tra le ore di lavoro o di studio di tanto in tanto  ci si può anche concedere qualche trasgressione (se fossimo a Berlino e non fossi vegetariana ti parlerei subito di currywurst e patatine fritte), ma queste devono essere eccezioni. La regola dovrebbe rimanere sempre quella del: la schiscetta è un’occasione per farsi del bene. Con gusto, si intende.

Ma torniamo ai nostri spinaci, lo sai che sono poco calorici (solo 31 kcal per 100 grammi) ma che apportano tante fibre, minerali e vitamine? E lo sai che hanno un elevato contenuto di sali di ferro utilizzabili dal nostro organismo solo se vengono conditi con del limone? Last but not least,lo sai  sono un ottimo aiuto in caso di stipsi? La cellulosa che contengono assorbe facilmente l’acqua e stimola così le funzioni intestinali.

Bene, detto tutto questo (sembra un pippone ma non vuole esserlo, credimi)  passiamo alla ricettina, che è molto molto yummy!

 

Panino con uova, spinaci e avocado

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 8-10 minuti

 

Ingredienti per una porzione

un pezzo di baguette o un panino (perfetto il pane integrale o di segale)

1/2 avocado ben maturo (maturo, non marcio!) meglio quelli piccoli scuri

6 foglie di spinaci novelli

1 uovo

1 piccolo pomodoro

succo fresco di limone q.b.

sale

 

Rassoda in acqua bollente l’uovo per circa 8-10 minuti, poi mettilo sotto un getto d’acqua fredda per fermare la cottura, infine scguscialo e taglialo a fettine. Ricava la polpa dall’avocado e lavorala con una forchetta aggiungendo qualche goccia di limone perchè non ossidi. Lava gli spinaci e asciugali bene con un canovaccio pulito. Lava il pomodoro, asciugalo e taglialo a fettine sottili, eliminando i semi e la eventuale parte gelatinosa all’interno.

Dividi in due parti la baguette (o il panino) ed elimina un po’ di mollica, poi spalmale entrambe con la polpa dell’avocado. Sulla parte inferiore  metti le fettine di pomodoro e insaporiscile con un pizzico di sale. Ricoprile con gli spinaci che spruzzerai con qualche goccia di limone e le fettine di uovo.

Chiudi il panino con l’altra metà e avvolgilo in un foglio di pellicola alimentare per il trasporto al posto dove lo consumerai.

panino con spinaci pomodoro e uovo su tagliere di legno