Cena in famiglia e avanza del pollo arrosto? Evviva!, è una benedizione per gli schiscettofili che amano la carne. Con  una manciata di carne (meglio di coscia che di petto perchè questo è più asciutto e richiede un po’ d’olio per il condimento ) puoi prefararti un panino da leccarti i baffi. Un panino che sarà l’invidia di tutti i colleghi che si saranno portati da casa avanzi della sera prima, tristissimi perchè non rielaborati in maniera creativa e golosa. Forza, che aspetti a programmare una cena con pollo arrosto?

 

PANINO LEO

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti per 1 porzione

la parte centrale di una baguette (circa 15-20 cm)
1 manciata di pollo arrosto sfilacciato
2 foglie di lattuga gentile o lollo lavate e asciugate
½ pomodoro
qualche rondella di cuore di sedano
1 cucchiaio di mandorle tostate
1 cucchiaio di maionese
½ cucchiaio di senape delicata
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero

Taglia a metà la baguette ed elimina parte della mollica. In una ciotolina amalgama la maionese con la senape e usa la salsina così ottenuta per spalmare il pane, poi ricopri una delle due metà con le foglie di lattuga. Lava, asciuga e taglia a dadini il pomodoro. Versa in una ciotola il pollo, aggiungi il sedano, i dadini di pomodoro, le mandorle e condisci con un filo di olio, una presa di sale e una spolverata di pepe. Mescola con cura e versa il composto sulla metà del pane ricoperta di lattuga.

Richiudi il panino e avvolgilo in un foglio di alluminio.

 

panino farcito con pollo einsalata su tovagliolo di carta rosso