bastoncini di zucchero bianchi e rossi

Chi l’ha detto che  “schiscetta” non può fare rima con dolcezza? La ricetta che ti propongo qui, una macedonia “arricchita”, dimostra che la pausa pranzo può essere un momento in cui trattarsi molto dolcemente. Proprio così, se sei amante dei sapori dolci, se per te il pasto delle 13  è una pausa tra ore di stress assoluto, coccolati con una macedonia che sazia come un gustoso piatto unico e  delizia come un bastocino di zucchero caramellato.

 

MACEDONIA RICCA

Ingredienti per una porzione

½ banana
1 fetta di melone
1 kiwi
5 fragole
1 cucchiaio di mirtilli neri
1 fetta di pan brioche
1 vasetto di yogurt bianco denso dolce
1 cucchiaio di pinoli
Zucchero semolato
Tempo di preparazione: 15 min.

Pulisci e lava le fragole, asciugale poi tagliale a pezzetti.
Sbuccia la banana, il kiwi e la fetta di melone e tagliali a fettine. Lava i mirtilli e asciugali tamponandoli con della carta da cucina. Versa tutta la frutta , tranne le fragole, in una ciotola con un cucchiaio abbondante di zucchero.Metti fetta di pan brioche un po’ di zucchero e falla dorare sotto il grill. Metti sul fondo del contenitore ermetico che porterai in ufficio ( deve essere grande quanto la fetta di pan brioche) la fetta di pane,aggiungi le fragole a pezzetti, ricopri tutto con lo yogurt e poi con il resto della frutta.
In ultimo aggiungi i pinoli.
Chiudi il contenitore e riponilo in frigo fino al momento del consumo.

macedonia con yogurt in conto