Per quest’insalata di couscous mi sono ispirata a una ricetta che ho pubblicato qualche anno fa sull’altro mio blog, quello completamente dedicato all’insalata che è diventato un blog di culto nel proprio settore (lo conosci? lo raggiungi all’indirizzo www.insalatamente.com).  Avendo trovato in casa un pacchetto di couscous comprato chissà quando, e volendo preparare qualcosa di superveloce e supergoloso per la pausa pranzo, mi è è tornata in mente la storia di Brigitte Bardot e il tabbouleh che non andava mai bene, e da quella vicenda ho mutuato l’idea del succo di pomodoro che, in effetti, aggiunge una nota molto piacevole a quest’insalata di couscous che si può mangiare a temperatura ambiente o fredda di frigorifero (l’ideale per questi giorni in cui non si capisce se fa caldo o fa freddo…).

Per dare maggiore consistenza alla pietanza, perchè questo è l’Anno Internazionale dei legumi e, soprattutto, perchè mi piacciono un sacco,anche in questo caso  ho aggiunto alla ricetta base dell’insalata di couscous, quella con pomodorini e basilico che preparo spesso,  una bella dose di ceci lessati.E poi il succo di pomodoro alla maniera di Brigitte Bardot.  Il risultato è una preparazione sostanziosa, saporita, facilmente gestibile in termini di trasporto e di consumazione (elementi di cui bisogna sempre tener conto quando si parla di schiscette).

 

Insalata di couscous al doppio pomodoro

Preparazione: 15 minuti

Cottura: circa 10 minuti (quella del couscous precotto)

 

Ingredienti per una porzione

70 gr. di couscous precotto

5 pomodorini (datterini, ciliegini o quello che hai in casa)

4 cucchiai di ceci lessati

1/2 cucchiaio di foglie di menta tritate

1/2 cucchiaio di foglie di prezzemolo tritate

1/4 di bicchiere di succo di pomodoro (sì, quello da aperitivo!)

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio scarso di succo di limone

sale

pepe macinato al momento

 

Prepara il couscous secondo le indicazioni riportate sulla confezione, poi aggiungi un cucchiaio di olio mescolato con il succo di pomodoro e sgranalo con un forchetta. Mettilo da aprte a raffreddare.

Lava, asciuga e taglia a spicchi i pomodorini ed elimina, se vuoi, i semi all’interno. Versali in una ciotola  insieme allo spicchio d’aglio e condiscili con un cucchiaio d’olio, il succo di limone, le erbe aromatiche tritate,una presa di sale, una spolverata di pepe e mettili da parte a riposare per 5 minuti. Quando il couscous è freddo,dopo aver eliminato lo spicchio d’aglio  aggiungigli i pomodorini con il “sughetto” del condimento e mescoal con cura. Unisci all’insalata di couscous anche i ceci, mescola ancora e trasferisci  il tutto in un contenitore a chiusura ermetica che utilizzerai per il trasporto. Conserva in frigorifero o a temperatura ambiente (in questo caso fino a un max di 4-5 ore).

Se ti piacciono, a questa ricetta puoi aggiungere delle olive nere denocciolate.

 

insalata di couscous con pomodorini in ciotola di vetro, su sfondo con foglie